Informatica di base

 


 

avvisilezioniprogrammiricevimentoesamiconvegni

Preciso che il documento sotto riportato viene mantenuto solo per il valore storico, in quanto attualmente nessun corso di laurea prevede l'insegnamento di Informatica di base, e di conseguenza non viene più riconosciuto alcun credito formativo al possesso del diploma ECDL, anche se il conseguimento dello stesso può costituire un importante prerequisito per l'attività laboratoriale del corso di Informatica giuridica.

 

 

Home 
avvisi 
lezioni 
programmi 
ricevimento 
esami 
convegni 

        A seguito della comunicazione urgente del Preside di Facoltà in ordine alla istituzione di sessioni di esami di INFORMATICA di BASE,  chiarisco (anche in risposta a varie mail pervenutemi) che il significato di questa iniziativa è evidentemente quello di permettere agli studenti che non abbiano ancora sostenuto le prove finali per il superamento degli esami ECDL START di conseguire comunque l'idoneità necessaria per ottenere i 2 crediti previsti per il completamento del piano di studi relativo al primo anno di Scienze giuridiche. Contestualmente, il conseguimento mediante esame dell'idoneità in INFORMATICA di BASE consentirà di superare il vincolo di propedeuticità relativo all'esame di INFORMATICA GIURIDICA.

        A tal fine preciso che il programma di esame (orale, ma naturalmente con possibilità di operare al computer in caso di necessità) si basa strettamente, per evidenti ragioni di continuità e di raccordo operativo (specialmente nel caso di studenti che abbiano seguito alcuni moduli senza però sostenere la prova terminale) sul SYLLABUS ECDL v.5, consultabile e scaricabile  a questo link: http://www.aicanet.net/aica/ecdl-core/la-certificazione/syllabus.

       Gli studenti che, avendo seguito in passato i corsi del CdC, non abbiano ancora superato l'esame terminale di uno o più moduli, porteranno all'esame I moduli mancanti, con riferimento  a quelli  citati nella  Guida dello studente 2005-2006 (pp. 40-41), e cioè i moduli 1,4,5 7.

        Gli studenti che non hanno superato alcun modulo o che non hanno seguito del tutto i corsi CdC porteranno invece per l'esame i seguenti 5 moduli, meglio consoni ai requisiti propedeutici per l'Informatica giuridica:

  • MODULO 1 - Concetti di base della Tecnologia dell'Informazione
  • MODULO 2 - Uso del computer e gestione dei file
  • MODULO 3 - Elaborazione testi
  • MODULO 4 - Fogli elettronici
  • MODULO 7 - Reti informatiche

Dato che non si tratta di esami con valutazione separata per ciascun modulo, come invece avviene con l'ECDL, nell'esame di Informatica di base lo studente non potrà portare il programma frazionato in più appelli, ma sosterrà un unico colloquio su tutti i 5 moduli sopra indicati.

Per la preparazione dell'esame non vengono fornite particolari indicazioni, visto che in qualunque libreria è possibile reperire una quantità di guide, manuali ECDL e sussidi vari multimediali sull'argomento; in molti casi una discreta familiarità con le applicazioni di cui ai diversi moduli, acquisita 'sul campo', con l'utilizzo eventuale degli help in dotazione ai programmi, può risultare preferibile, ed economicamente più conveniente, rispetto all'acquisto di manuali.


         L'esame consiste in un COLLOQUIO, se necessario integrato da esemplificazione pratica al computer, che prenderà avvio e spunto da alcuni degli argomenti riportati nel Syllabus, relativi ai moduli sopra indicati (o a quelli portati dallo studente per completamento ECDL), ed estratti a sorte da apposita applicazione informatica.

         La preparazione al colloquio da parte degli studenti potrà avvenire sia utilizzando sistemi operativi e applicazioni proprietarie (es. Microsoft Windows, Microsoft Office) sia  software open source (es. Linux, OpenOffice).

         L' ISCRIZIONE all'esame si effettua normalmente,  collegandosi al link 
http://giurisprudenza.unipv.it/index.php?sez=Area_Privata&doc=Iscrizione_Esami  e scegliendo INFORMATICA  DI BASE.

Le date degli appelli sono le stesse degli esami di INFORMATICA GIURIDICA e di INFORMATICA e LOGICA GIURIDICA.

Nel settore NOTE occorrerà indicare, nel caso lo studente abbia già superato dei moduli attraverso gli esami ECDL,  i moduli mancanti  sui quali deve essere  esaminato, indicando i loro numeri, come assegnati dal Syllabus.

Il superamento dell'esame farà conseguire l' IDONEITA' in Informatica di base, ed I relativi 2 CFU previsti dal piano di studi.


 

Per altri dubbi o precisazioni potete passare da me in orario di ricevimento oppure spedirmi una mail.

 

 

 

 

Copyright(c) 2002 Ronsoft
r.oneda@unipv.it